Alesana

"Before Him All Shall Scatter"

Vid' io piú di mille anime distrutte
Fuggir cosi dinanzi ad un ch'al passa
Passava Stige con le piante asciutte

Dal volto rimovea quell' aere grasso
Menando la sinistra innoazi spesso;

Ahi quanto mi parea pien di disdegno!
Venna a la porta e can una veghetta
L'aperse, che non v'ebbe alcun ritegna

A cacciati del ciel, gente dispetta
Cominció elli in su l'arribil saglia
Ond'esta altracotanza in voi s'alletta?

Poi si rivolse per la strada lorda
E non fé motto a noi, ma fe sembiante
D'omo cui altra cura stringa e mordo

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net