Meno Stress lyrics

by

Olly


[Ritornello]
DICO CHE
DEVO VIVERE CON MENO STRESS
NON LO SENTO QUESTO LIMITE
SENTO L’ODORE DEL CASH
SENTO IL RUMORE DEI PASSI
CHE HO FATTO SEMPRE AVANTI
NON HO MAI SALTATO PASTI
E QUESTO FRE SI VEDE
FISSO CI BECCHI FATTI
MA È COSÌ CHE SIAMO FATTI
E PER QUESTO SIAM DISTANTI
PERCHÉ TU VUOI STARE IN TRA
MENTRE CERCO DI INFIAMMARMI

[Strofa 1]
MENTRE CERCO NEI MIEI TESTI
È LA MIA ROBA PER CALMARMI
CE LA VITA CHE VA A PEZZI
CERCO DI RICOLLEGARLI
HO STACCATO CAVI E FILI
HO TROVATO L’EQUILIBRIO
NON MI BASTAN LE PAROLE
PER SPIEGARE QUANTO SPINGO
TUTTI SANNO CHE HO LA MERDA IN TUTTE QUESTE STRADE
ERBA MA IN FELPE GRIFFATE
BASTA CHE APPREZZI IL MOMENTO
DAI NON SPARARE CAZZATE
E NO NON TIRERÒ FUORI I NOMI DI CHI PARLA NON FACCIO BEEF DA QUANDO È
DIVENTATO GOSSIP CAZZO
DRIP CLEAN
SOPRA AL PALCO
WHITE JEANS
BOROTALCO
CC È CONCETTO
E NO NON DEVO DIRE ALTRO
FACCIO FEAT
COL MIO BRANCO
TENDER CRISP
CON LA MANGO
TENNESSY POI STO MALE
GIN MARE IN MEZZO AL MARE
TU BRODA VAI A ZAPPARE
A RAPPARE NON SEI CAPACE
STAI FACENDO IL TAPPA BUCHI
IN ATTESA DI QUESTE TRACCE
NUOVE SCARPE
VAGAE BROD 3CONTATTI
CLEAN sh*t
GIRAVAMO COME MATTI E IN TANTO

[Ritornello]
DICO CHE
DEVO VIVERE CON MENO STRESS
NON LO SENTO QUESTO LIMITE
SENTO L’ODORE DEL CASH
SENTO IL RUMORE DEI PASSI
CHE HO FATTO SEMPRE AVANTI
NON HO MAI SALTATO PASTI
E QUESTO FRE SI VEDE
FISSO CI BECCHI FATTI
MA È COSÌ CHE SIAMO FATTI
E PER QUESTO SIAM DISTANTI
PERCHÉ TU VUOI STARE IN TRA
MENTRE CERCO DI INFIAMMARMI

[Strofa 2] [Olly]
Hmmo
Yeah

Eravamo quattro stronzi a farlo in via Pareto sedici
Ora quattro stronzi hanno imparato tutte le mie sedici
Non ho mai fatto un mezzo uomo un calimero
Un frate a volte può sbagliare e lo perdono se è sincero
Ti vedo blu dall’invidia infatti c’hai i puffi
Bussa pure, non apro, pussa che le buschi
Se vado avanti è solo perché pulsa ancora
Ad ogni bro che imbusta aroma, brucio come un bus a Roma
Wo wo
Corso Italia a tappo faccio wroom wroom
Fighe in tacchi in linea col tramonto
Con i bro facciamo “ollellero”
Non l’ho detto mai se non è vero
Prendimi con le pinze che son pazzo
Se mi sciolgo è un pinzimonio è un manicomio se mi incazzo
Tocco solo i tasti giusti come Mozart
La mia voce calma chi la assume, come il prozac
Sono un fre pеr chi non ha fre
La penna di chi soffre
La vocе di chi è muto
La pacca della tosse
Mi piacciono le donne, le more, le bionde
Le mosse
Per loro non ci vedo e parlo in morse
Ne ho fatte tante crude e tante cotte
Alcune le ho lasciate, altre trattenute a morte
Domani mi voglio trasferire su marte
Parlare con gli alieni, perché me ne sento parte

[Ritornello] [Olly]
DICO CHE
DEVO VIVERE CON MENO STRESS
NON LO SENTO QUESTO LIMITE
SENTO L’ODORE DEL CASH
SENTO IL RUMORE DEI PASSI
CHE HO FATTO SEMPRE AVANTI
NON HO MAI SALTATO PASTI
E QUESTO FRE SI VEDE
FISSO CI BECCHI FATTI
MA È COSÌ CHE SIAMO FATTI
E PER QUESTO SIAM DISTANTI
PERCHÉ TU VUOI STARE IN TRA
MENTRE CERCO DI INFIAMMARMI

[Ritornello] [Vagae]
DICO CHE
DEVO VIVERE CON MENO STRESS
NON LO SENTO QUESTO LIMITE
SENTO L’ODORE DEL CASH
SENTO IL RUMORE DEI PASSI
CHE HO FATTO SEMPRE AVANTI
NON HO MAI SALTATO PASTI
E QUESTO FRE SI VEDE
FISSO CI BECCHI FATTI
MA È COSÌ CHE SIAMO FATTI
E PER QUESTO SIAM DISTANTI
PERCHÉ TU VUOI STARE IN TRA
MENTRE CERCO DI INFIAMMARMI (Ora)
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2012 - 2021 BeeLyrics.Net