Gio Evan

"Giacca Avvento (feat. Dellera)"

[Strofa 1]
Procurami una giacca a vento
Troppa neve addosso
Ti lascio i soldi se ti avanzano
Le rizla marroni lo so
Dovrei fare più [?]
Stare in silenzio quando vinco
E lasciare chi mi manca e accettare che
Il mondo fa schifo, ma lo amo
E tu sei stronza, ti amo
E tutto va a puttane, ma io no no
Io resto qua
Sono bravissimo ad uscire dal terriccio
Ho la mia Amazzonia
Ho le mie amicizie

[Ritornello]
Tu tieniti la tua Milano
Il tuo cuore color Tiffany
La colazione al Duomo
La sfilata di quell'uomo
Che sa vendere i calzini a un milione
Tu tieniti la tua Milano
Il tuo cuore color Tiffany
La colazione al Duomo
La sfilata di quell'uomo
Che sa vendere i calzini a un milione di
Io mi tengo la mia Himalaya (x4)

[Strofa 2]
Io invece di uscire mi leggo
Antoine de Saint-Exupéry
E mi ricordo l'amore per
Di preparare il cuore un'ora prima
Dovrei riprendere yoga
E bere solo caffè verde senza zucchero
Dirmi [?]
La vita butta a terra, ma la amo
E tu mi butti a terra, ma ti amo
E tu va a puttane meno che gli occhi di mio padre
Addio, ma grazie per la giacca a vento
Protegge dal freddo
Ora lo sento solo dentro

[Ritornello]
Tu tieniti la tua Milano
Il tuo cuore color Tiffany
La colazione al Duomo
La sfilata di quell'uomo
Che sa vendere i calzini a un milione
Tu tieniti la tua Milano
Il tuo cuore color Tiffany
La colazione al Duomo
La sfilata di quell'uomo
Che sa vendere i calzini a un milione di
Io mi tengo la mia Himalaya (x8)

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net