Aiden Official

"Luna"

[Pre ritornello]
Stanotte c'è la luna che mi parla di te
È il solito discorso che ormai sembra un cliché
E sputo fuori il fumo di questa narghilè
Mentre mi chiedo perché
Ma alla fine, dai vabbè

[Prima strofa]
Ho solo drammi e casini
Perché fai drammi e casini
Dentro la testa un manicomio, quando siamo vicini
Mi cerchi e dopo ti giri
Ma non so più a cosa miri
Siamo due poli, mi attiri
In fondo so che mi ammiri
Ma dai, dimmi, cosa posso darti?
Un milione di sguardi non bastano a conquistarti
Sei così vicina che quasi posso toccarti
L'amore non esiste se non ci sono due parti b

Ma quando piangevo, tu dov'eri?
Non credo neanche più al credo dei miei pensieri
Non scelgo mai la strada, prendo i sentieri
Ti ho dato più di ciò che avevo dei miei averi
Pare che siamo diversi ma non lo credo
Agli occhi di altri siamo strani, ma siamo veri
Quest'amore, forse è vero che ci rende ciechi
E non lo so se ne usciamo [?]
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net