Ultima Frontiera

"Vergarolla 18 Agosto"

[Strofa 1]
Aspetto ancora una giornata di sole
Un raggio che spazzi la polvere in mare
Una luce che vinca il fumo e poi rivedere ancora i bambi giocare
Sentire le risa e rivederli tuffare
Ma si ferma la danza e un boato cancella quel sogno
La casa e una terra da non la sciare la colpa di amore

[Ritornello]
Pola, Pola, Pola
La terra trema la sabbia vola
Lasciando vuoti quei banchi di scuola
Pola, Pola, Pola
Inghiotte i bimbi e le sue lenzuola
Lascia al suo pianto una madre sola
Non sarai più sola

[Strofa 2]
Salute Geppino ti presento la pace
Quella a cui tutti piace per un lurido voto
Ma non c'è più tuo figlio
Solo una piccola scarpa il suo sorriso una foto
Geppino continua ancora a lavorare
In ospedale due giorni senza mai dormire
Per la vita di tanti italian e domani i suoi figli dovrà seppellire
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net