Caparezza

"Sciabola al fianco, pistola alla mano"

[Intro]
«Battaglioni attenti! Battaglioni presentate le armi!»

[Strofa 1 ]
Sciabola al fianco
Fu quando aveva quattordic’anni che fu presa la decisione
Dalla famiglia all’unanimità, in base alla sua individualità
Aveva un carattere sottomesso verso tutti i suoi superiori
Aveva i tratti del formalista e si dimostrava un conformista

[Ritornello]
Facciamogli fare il colonnello, mettiamogli in testa un bel cappello
Marce, parate, saluti e cannoni, colpi di tacchi e decorazioni
Facciamogli fare il generale, sguardo severo, aspetto marziale
Stivale lucido e lungo pastrano, sciabola al fianco, pistola alla mano

[Strofa 2]
Con gli inferiori autoritario, ostile verso i compagni più miti
Superstizioso, stereotipato, rigido, forte, disciplinato
Pronto a vedere con circospezione tutti coloro che aveva al suo fianco
Considerandoli pericolosi, biechi, malevoli e facinorosi

[Ritornello]
Facciamogli fare il colonnello, mettiamogli in testa un bel cappello
Marce, parate, saluti e cannoni, colpi di tacchi e decorazioni
Facciamogli fare il generale, sguardo severo, aspetto marziale
Stivale lucido e lungo pastrano, sciabola al fianco, pistola alla mano

[Strofa 3]
S’identificava con i superiori, dava importanza ai problemi del sesso
Voleva mostrare la virilità perché sospettava la sterilità
Sapeva confondere lealtà e dovere, logica e senso della ragione
Voleva essere manipolato, dai lavacervelli condizionato

[Strofa 4]
E fu così che indossò la divisa, gradi alla mano, pennacchi e mostrine
E fu così che divenne un leone, privo soltanto d’immaginazione
Senza distinguere tra cause giuste, cause opinabili e cause sbagliate
E pistola alla mano, sciabola al fianco, gridò: «Ahi, mamma!» e morì sul campo

[Ritornello]
Facciamogli fare il colonnello, mettiamogli in testa un bel cappello
Marce, parate, saluti e cannoni, colpi di tacchi e decorazioni
Facciamogli fare il generale, sguardo severo, aspetto marziale
Stivale lucido e lungo pastrano, sciabola al fianco…
Facciamogli fare il colonnello, mettiamogli in testa un bel cappello
Marce, parate, saluti e cannoni, colpi di tacchi e decorazioni
Facciamogli fare il generale, sguardo severo, aspetto marziale
Stivale lucido e lungo pastrano, sciabola al fianco, pistola alla mano

[Outro]
…e morì sul campo

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net