OZ

"Stanco (Rubbobbitz IV)"

[Intro]
*Colpi di tosse*
Yyh yyh yo, yyh yyh yo yo!
Yyh yyh yo, yyh yyh yo yo!
Rubbobbitz volume qua-qua-qua-quattro
Yo!

[Strofa]
Questa ganja ti fa stupido man
Quel che di 'subito' c'è
Diventa all'improvviso 'irraggiungibile'
Come se gambe si bloccano, non rispondo
Il mondo si fa le vasche ed ogni tanto
Suona pure al tuo citofono
Io in stato di trans, mica l'azione
Forse in transizione tra un Tran Tran...
...subito dopo con la perdizione
Come se avessi perso forze a sufficienza
Per riporle nel capitolo prossimo
E sua eminenza non mi mostra il volto
Cosa ho risolto?
Se il normale non è ancora neanche un poco etichettabile
Eppure mi scontro?
Forse perchè tutt'ora mi confondo
E penso che i confini sono quelli dentro
E tu qui sfori, pure troppo!
Mi sono posto delle regole
E stai certo che è tempo buttato renderti partecipe
Tu pensa ai decibel e non discutere:
Più poco spazio per la musica
E la gente si parla addosso per abitudine!
Alloro o spine per le teste
Il tuo capo sarà cinto dagli incubi
Che ti porti sotto le coperte
Parliamo pure delle apparenze:
L'abito non fa il monaco ma la mano fa l'amanuense
Siamo all'altezza di bassezze
E la scusa è che 'uno schiaffo insegna più delle carezze'
Adombrati sotto un Sole che ha cambiato le fattezze
E brucia come se la colpa di tutto ci desse
Puoi stare calmo amico
Credo ho finito...
Mi bastava solo dell'attrito
Per non scivolare nel mio stesso grido
Que corta l'aire como si fuera un papel
Me despierto y tengo todo lo que puedo hacer
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net