DJ Fastcut

"Classico (prod. DJ FastCut)"

Mi chiedi come faccio, non lo so vado a braccio
Un po' come quando tazzo finché non capisco un cazzo
Ti senti il capo rappando da un anno, non mi vanto
Facendo l’agrario ho fatto esperienza sul campo

Ho pubblicato un pezzo, ma mi alleno già da tempo
Infatti questo testo lo scrivo veloce come il vento
Ma poi lo cancello e ricorreggo, no non sto fermo
Riscrivo finché ogni tassello non starà nel posto perfetto!

Toc, toc
Sono a casa Wendy, tu sei Weasley Crusher
Perché vedi hai spaccato (sì) ma solo le palle
Mezzo mi spiace, si giran tutti dall'altra parte
Ho un brutto presentimento, tipo il senso di Peter Parker

A scuola mai in presidenza, non avevo assenze
La mia frequenza era sempre sui Sessanta Hertz man
Qualche professoressa mi mise una nota rossa sul registro..
Ora sbiancherebbe se sentisse le note che registro

Rit
E lo so rimo da classico
E lo so scrivo da classico
E lo so, ho lo stilo da classico
Ma io non l'ho mai fatto il classico

E lo so rimo da classico
E lo so scrivo da classico
Già lo so, che ti sto sul cazzo bro
Perché sono un rapper, ma non il classico

Le strofe restano in testa in modo permanente
Più che con la biro io scrivo con l’Intenze
Se il rap è una gara le mie rime son prime sempre
Ti chiedi perché? Riascolta la barra precedente

Vedi ogni fratello lo saluto tendendo il pugno chiuso
È un gesto di comune uso, lo fai se sei un rappuso
Non tengo un ghettoblasta sulla spalla, Stokka mi scuso
Ma credo nel rullante e cassa che vi Shocca il culo

Vorrei vederti dal vivo, mi sembri forte mister
Il tuo deejay però è confuso, al live si porta il minipimer
Il rap è un gioco: divertiti, non pensar al cash perché..
Se ti proclami Re, è scacco matto: Bobby Fisher

Chi non capisce sta in camper, chi intende in tenda:
Meglio morire fre', che esser come Pillon della Lega
Okay, non l'ho toccata piano, però mi permetta..
Di spiegarle che casualmente Lega rima con sega

Rit
E lo so rimo da classico
E lo so scrivo da classico
E lo so, ho lo stilo da classico
Ma io non l'ho mai fatto il classico

Ho doppi sensi per tutti gusti, scegli quelli giusti
Perché c'è sempre il più uno per metterti dei dubbi
Flow tecnico, se m'ascolti da una cassa guasta l'aggiusti
E se droppo un' altra bomba si spaventa pure Putin

Esperto online, non ti seguo: la mia scuola è vecchia
Per questo non cogli tutte le cit che ho nella testa
L’universo non esiste è solo un beat di Dj FastCut
Infatti quando ‘sto pezzo finisce si cancella l’esistenza

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net