Wolfgang Amadeus Mozart

"Main vieni"

Deh, vieni, non tardar,
oh gioia bella,
vieni ove amore per goder t'appella,
finche non splende in ciel notturna face,
finche l'aria e ancor bruna e il mondo tace.
Qui mormora il ruscel, qui scherza l'aura,
che col dolce sussurro il cor ristaura,
qui ridono i fioretti e l'erba e fresca,
ai piaceri d'amor qui tutto adesca.
Vieni, ben mio, tra queste piante ascose,
ti vo' la fronte,
incoronar di rose.
ti vo' la fronte incoronar di rose.

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net