Guè Pequeno

"Io sono il re"

[Intro: ???]
Sha la la la, sha la la la

[Verse 1: Antonio Albanese]
Mi hanno sparato, cornuto e mazziato,
ma prima o poi tornerò sconfinato
della donna straniera non ti devi fidare
la storia la fai se sei il primo a sparare
Da Borbone a barbone il passo è breve
lo sparano di striscio per fortuna lieve
ora so di cultura si può anche crepare
meglio l'ignoranza per tirare a campare
I poteri forti, il salotto buono
ridevano di me quando ero lì sul trono
chi vuole il sovranismo prenda anche il sovrano
nel mio regno nel futuro sarò io che tramo
Mi riprenderò il paese che amo
sono Cetto Borbone Canò Babbiano
non ci sono scuse lo sai perché
il popolo italiano ha scelto me

[Chorus: Antonio Albanese + ???]
Io sono il re (sha la la la)
Dio salvi me
Perché di meglio in giro proprio non ce n'è
Io sono il re (sha la la la)
Dio salvi me
Oppuramente io mi salverò da me
Sei proprio il re, sì sono il re
Dio salvi te, faro per tre
A portar bene al mondo meglio non ce n'è
Sei proprio il re, sì sono il re (sha la la la)
Dio salvi te
, faro per tre
Oppuramente io mi salverò da me (Oppuramente io mi salverò da me)

[Bridge: Antonio Albanese]
Il popolo è con me, contro l'élite
Loro dalle stalle, io dalle suite
Mando a gambe all'aria anche lo stivale
Perché nel mio reame ogni scempio vale

[Verse 2: Guè Pequeno + Antonio Albanese]
Dio salverà il re, lo vedi anche te
Che meglio in giro proprio non ce n'è
L'Italia che ti spetta è tutta da cambiare
Appena avrai lo scettro saprai cosa fare
La gente non apprezza la democrazia
Si troveranno bene con la monarchia
Forse non lo sanno
stanno già aspettando
che ritorni il re, uomo solo al comando
Dalle Alpi fino alle Piramidi, dal Manzanares al Nilo
Del regno di Cetto, ne sono certo, che spenderà sempre un pilo
Non ci sono scuse, lo sai perché
il popolo italiano ha scelto te
Non ci sono scuse, lo sai perché
il popolo italiano ha scelto me

[Chorus: Antonio Albanese + ??? + Gue Pequeno]
Io sono Guè(sha la la la)
Dio salvi me
Perché di meglio proprio in giro non ce n'è

Io sono il re (sha la la la)
Dio salvi me
Oppuramente io mi salverò da me
Sei proprio il re, sì sono il re
Dio salvi te, faro per tre
A portar bene al mondo meglio non ce n'è
Sei proprio il re, sì sono il re (sha la la la)
Dio salvi te
, faro per tre
Oppuramente io mi salverò da me (Oppuramente io mi salverò da me)

[Outro: Antonio Albanese]
Dio salvi me
Ma non il rap
Sarà certamente una mia lacuna, ma il rap troppamente ha strumatu i cugliuna

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net