Raphael Gualazzi

"La libertà"

[Testo di "La libertà"]

[Intro]
A cosa mi serve la libertà
Se ti offendi per una nostra foto
Non postata su Instagram?
Eh già, a cosa mi serve la libertà?
A cosa mi serve la libertà di stampa
Di culto, di espressione artistica
Se il posto in cui vivo
E' solamente una colonia cultural?
Ma va là

[Strofa 1]
A cosa mi serve la libertà
Se per ogni famiglia ci sono due macchine
Ma di pianeti da distruggere
Ce n'è soltanto uno, uno!
A cosa mi serve la libertà
Se possiedo tutto di tutti
Ma alla fine non mi rimane niente, niente
Niente di nessuno?
A cosa mi serve?

[Ritornello]
La libertà
Se ne parla come fosse così semplice lasciarla andare
La libertà è una sposa clandestina
Nei suoi sogni persi in un altare
La libertà forse è solo stato un attimo di amore
Che ho rimpianto insieme a te

[Strofa 2]
La libertà a cosa mi serve
Se ho scelto di essere libero con te
Ma tu ti liberi costantemente di me?
Costantemente
A cosa mi serve la libertà?
A cosa mi serve la libertà
Se prendo il caffè perché non voglio dormire
Ma poi prendo una tisana per tentare di farlo?
E qualche calmante
"E signorina, signorina!"

[Ritornello]
La libertà
Se ne parla come fosse così semplice lasciarla andare
La libertà è una candida promessa da tradire
E poi ricominciare
La libertà forse è solo stato un attimo di amore
Che ho vissuto insieme a te

[Ponte]
A cosa mi serve la libertà
Se non sono libero di liberarmi di lei
Per essere al sicuro con te, al sicuro con te
Al sicuro con te, al sicuro con te?

[Ritornello]
La libertà forse è stata solo un attimo di amore
Che ricorderò di te, di te
La libertà

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net