Brunori Sas

"Quelli che arriveranno"

[Strofa 1]
Achille guarda le stelle, ma proprio non le capisce
Si chiede perché ogni cosa su questa terra
Prima comincia e poi finisce
E dopo pensa alla mamma, chissà come piangerà
Achille che sente un vento dentro al petto
Che prima arriva e poi se ne va

E domani comincia la scuola
Ma lui proprio non ce la fa
Achille certe notti dentro al letto
Pensa al mondo come sarà
A poterlo sapere
A poterlo vedere

[Ritornello]
Quelli che arriveranno
Chissà come saranno
E se avranno le stesse mie mani
Se saranno più alieni o più umani
E se avranno le solite gambe, le solite braccia, le solite facce
Ma chiuso nel petto, magari
Un cuore più grande

[Strofa 2]
Achille guarda la luna e in un attimo lo capisce
Che la vita è una stella cadente che illumina il cielo
E poi sparisce
E subito strizza gli occhi, il desiderio tanto lo sa
È sempre lo stesso soffiato nel vento
Quasi dieci anni fa
(Quasi dieci anni fa)

Ma stanotte la guerra finisce
E Achille questo lo sa
Achille stanotte nel letto
Mamma, che freddo che fa
Se cadesse la neve
Se ci fosse la neve

[Ritornello]
Quelli che arriveranno
Chissà come saranno
E se avranno le stesse tue mani
Se saranno più alieni o più umani
E se avranno le solite gambe, le solite braccia, le solite facce
Ma chiuso nel petto, magari
Un cuore più grande

[Outro]
Un cuore più grande
Un cuore più grande
Un cuore gigante
Un cuore più grande
Un cuore più grande
Un cuore gigante

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net