Diodato

"Solo"

[Strofa 1]
Qualche volta sei rimasto solo
Perché gli altri non volevano
Condividere con te la noia
Dello stare al mondo senza alcuna gioia
E qualche volta sei rimasto solo
Perché tutto il resto non aveva
Niente che ti appartenesse davvero
Niente per cui poi davvero valesse la pena

[Pre-Ritornello]
Qualche volta hai finto che da solo stavi meglio
Che da solo in fondo faccio solo quel che voglio
Che meglio solo che, chi fa da solo fa per

[Ritornello]
E poi non c'è più niente da dire
E poi non hai più niente da capire
Se non che quando resti solo
Alla fine poi ti senti

[Strofa 2]
E qualche volta sei rimasto solo
Perché gli altri non potevano
Non potevano restarti accanto
Anche se avrebbero voluto tanto
E quella volta sei rimasto solo
Perché in fondo cosa me ne frega
Sono solo è questa è la mia strada
E non mi fermerà certo il pianto di una strega

[Pre-Ritornello]
E quante volte hai finto che da solo stavi meglio
Che da solo in fondo faccio solo quel che voglio
E non mi guardo indietro mai, mai

[Ritornello]
E poi non c'è più niente da dire
E poi non hai più niente da capire
Se non che quando resti solo
Alla fine poi ti senti

[Bridge]
Eppure è come se
Cercassimo di allontanarci sempre
Come se volessimo per forza rovinare tutto
Solo per vedere se anche questa volta poi

[Ritornello]
Non avremo più niente da dire
Non avremo più niente da capire
Se non che quando resti solo
Alla fine poi ti senti solo

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net