Poppies From Sri Lanka lyrics

by

Lanz Khan


[Testo di "Poppies From Sri Lanka" ft. Silent Bob]

[Strofa 1: Lanz Khan]
Seh
Śiva danzante sopra un altarino, è già mattino
Carica i furgoni e chiudi il magazzino
Navi a Oriente, lascio il continente
Fra sta gente parlo in mandarino
Vestito in rosso, Giulio Mazzarino (Brr)
In opificio coi fantasmi dietro agli angoli, frè
Luce blu notte si fa spada e uccide i diavoli in me
Cocoricò, la testa gira e vedo il mondo com'è
Nella pipa coquelicots e pennellate, Monet
Disteso come Noodles
In faccia ragni, scosse magnitudo
Nel fumo donne, sogna l'eunuco
Nessuno può ravvivarmi per quanto ho bevuto
Nel buio esplodono le tempie, Tōi - Hokuto
Ciò che penso e suono prende vita: pensa, suona e crea
Ed il creato prende forma e vita: pensa, suona e crea
Ciò che a sua volta prende forma e vita: pensa, suona e crea
Pensa, suona e crea... sofferenza infinita!

[Ritornello: Lanz Khan & Silent Bob]
Dio mi guarda e dimmi come fa
Mi avveleno, fumo e pam-pam, il cuore mio a metà, non mi freno
Scotto, magma, scoppio, Baghdad, fumo nero
Faccio "pam-pam" come un'arma nel tuo stereo
Dio mi guarda e dimmi come fa
Mi avveleno, fumo e pam-pam, il cuore mio a metà, non mi freno
Scotto, magma, scoppio, Baghdad, fumo nero
Faccio "pam-pam" come un'arma nel tuo stereo

[Strofa 2: Silent Bob]
Caro diario, fanculo, anche oggi mi fa schifo il mondo
Mastico petali di ricino, avveleno il corpo
Attacchi di panico, stanotte non prenderò sonno
La vita è bella come un frigo vuoto
Rrah-rrah-rrah-rrah, voglio un ferro nero dorato cromato
Puntarmelo sul palato e liberarmi dal passato
Non sono mai cambiato e non ho intenzione di farlo
Baby, comprerò Peroni pure al porto a Montecarlo
Vroom-vroom-vroom, sopra un Booster scooter Phantom
Piazza, panca, parco, Carrefour, sigaro cubano in bocca, Fidel Castro
Mia madre mi guarda e sta rimpiangendo l'aborto
Ma ormai mi hai messo al mondo e 'sto stronzo non puoi fermarlo
Io sto in bilico, per fare così schifo serve il fisico
Sparerò a un politico, mica dentro un poligono
Questa ragazza piange mentre le racconto ciò che ho visto
Non leggo il vangelo, bevo e ceno con Lucifero
[Ritornello: Lanz Khan & Silent Bob]
Dio mi guarda e dimmi come fa
Mi avveleno, fumo e pam-pam, il cuore mio a metà, non mi freno
Scotto, magma, scoppio, Baghdad, fumo nero
Faccio "pam-pam" come un'arma nel tuo stereo
Dio mi guarda e dimmi come fa
Mi avveleno, fumo e pam-pam, il cuore mio a metà, non mi freno
Scotto, magma, scoppio, Baghdad, fumo nero
Faccio "pam-pam" come un'arma nel tuo stereo
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2012 - 2021 BeeLyrics.Net