Il Turco

"Intro"

[Strofa 1]
Lascio due righe scritte al mondo prima di partire
Mi metto in viaggio col coraggio di chi cerca di capire ancora
Sono l'intuizione giusto prima di impazzire
Come se andare lontano fosse uguale a morire
E allora che c’hai da dire?
Dove tutti hanno da dire, dimmi
Come reagire quando vuoi solo sparire quindi
Io c'ho ste rime per uscire e per sentirli
Vado sempre più lontano per riuscire a non sentirli

[Scratches: Dj Fastcut]
"Il Turco"
"Io porto rima scritte con le mie mani"
"È Roma Casilina"
"È regolare men"
"È regolare men"
"Non sono quello che vuoi, non lo sarò mai"
"Faccio musica seria"
"Faccio musica seria"
"La mia parola qua è tutto quello che ho"
"Dj Fastcut"
"You better listen now"
"Lascia perde aka Il Turco"
"Ognuno è matto per cazzi sua"
"Fuga dal tempo che ci rincorre"
"Io c'ho ste rime per uscire e per sentirli"
"Vado sempre più lontano per riuscire a non sentirli"

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Copyright © 2018 Bee Lyrics.Net